Suggerimenti per la casa

Come nutrire i cetrioli con lievito e zucchero?

311views

Il lievito è un ingrediente straordinario con una vasta gamma di usi. Lo conosciamo bene in cucina, dove lo usiamo per preparare gustosi dolci, ma non tutti sanno che il lievito vale la pena di essere usato anche nell’orto.

Questi organismi unicellulari stimolano la crescita delle piante e le proteggono dalle malattie. Per ottenere questo effetto, utilizzate questa ricetta per un fertilizzante a base di lievito e zucchero.

Come funziona il lievito in giardino?

Il lievito contiene una serie di sostanze nutritive, dalle vitamine del gruppo B a elementi preziosi come fosforo, azoto e potassio, oltre a magnesio, ferro e zinco. Inoltre, il lievito contiene anche altri elementi come il sodio o il selenio, oltre a proteine e aminoacidi.

L’abbondanza di questi ingredienti stimola la crescita delle piantine e ne rafforza le radici. Grazie all’uso del lievito, le piante fioriscono abbondantemente e producono un ricco raccolto.

I lieviti hanno un altro importante vantaggio dal punto di vista della coltivazione. In quanto funghi, allontanano dall’ambiente vegetale altri organismi simili e agenti patogeni come la muffa grigia e l’oidio, proteggendo così le colture dalle malattie fungine.

L’uso dei lieviti nella coltivazione del cetriolo

Il lievito è utile per la coltivazione dei cetrioli quando si nota che le piantine non vogliono crescere. Ciò può essere dovuto alle basse temperature notturne o a un’irrigazione insufficiente dei cetrioli.

Tuttavia, se i fattori sopra citati non si applicano alla nostra coltura, la ragione della scarsa crescita dei cetrioli è molto probabilmente dovuta a carenze nutritive. I cetrioli sono piante estremamente voraci, grazie alla loro crescita vigorosa e all’abbondante produzione di frutti di grandi dimensioni.

Per ottenere questo effetto e godere di un raccolto abbondante di cetrioli, si consiglia di utilizzare un balsamo fatto in casa a base di lievito e zucchero per la coltivazione dei cetrioli. Come si prepara? È facile!

Ricetta per il fertilizzante a base di lievito e zucchero

Per preparare il fertilizzante fatto in casa, si può usare il lievito secco o fresco, nel qual caso si otterrà il doppio del liquido. Per preparare il concentrato, occorre un litro di acqua tiepida e un cucchiaio (o una piccola bustina) di lievito secco e un cucchiaio di zucchero per attivare il lievito.

Se si usa il lievito fresco, aggiungere nuovamente una bustina per litro d’acqua – in questo caso aumentare lo zucchero a due cucchiai. Lasciare fermentare la soluzione così preparata in un luogo caldo e ombreggiato per circa due ore.

Trascorso questo tempo, mescolate e diluite il concentrato in 5 litri di acqua tiepida nel caso di lievito secco, o in 10 litri di acqua nel caso di lievito fresco.

Come usare il fertilizzante a base di lievito in giardino?

Prima di somministrare i cetrioli, annaffiateli abbondantemente per permettere al lievito di agire nel terreno umido. È anche una buona idea mescolare il substrato con materia organica, come letame marcio o cenere.

Diluite nuovamente il concentrato di lievito: aggiungete un litro di miscela a 10 litri di acqua calda. Mescolate accuratamente e applicate 1 litro di fertilizzante a ogni pianta.

Potete usare questo metodo anche per concimare altri ortaggi come pomodori, peperoni o melanzane, che vi ringrazieranno per la loro rapida crescita e i buoni frutti.

Leave a Response

Giulia
Mi chiamo Maria e voglio condividere con voi la mia esperienza e le mie conoscenze su utili consigli per la casa e trucchi per la vita quotidiana. Fin dall'infanzia sono stata affascinata dai vari modi di semplificare le attività quotidiane e ho costantemente sperimentato modi per ottimizzare le faccende domestiche. Lavorando in diversi ambiti della vita, ho affrontato molti problemi quotidiani, ho trovato soluzioni efficaci e ho reso la mia vita più semplice e comoda.